Home / Articoli / Lavoro / La Neuropsicologia in Italia: lo stato dell’arte e le prospettive future. Intervista con Sara Mondini
Luca Pezzullo
40 anni, psicologo, un dottorato di ricerca, molta passione per la professione :-) Lavoro nel contesto universitario e nell’ambito dell’emergenza. Ho rivestito ruoli di coordinamento in numerose situazioni nazionali di emergenza, assieme ad associazioni di categoria. In Università mi occupo di orientamento, tutorato e avvio alla professione. All'ENPAP sono Consigliere di Indirizzo, dove mi occupo degli scenari strategici della professione e di tematiche di Assistenza. Attraverso il mio lavoro posso osservare –letteralmente ogni giorno- le difficoltà e i problemi di moltissimi giovani psicologi, pur preparati e molto motivati, che si trovano in seria difficoltà in un mercato professionale precario, difficile, complesso. Un mercato che richiede quindi a tutti competenza, capacità di muoversi in maniera strategica, forte capacità di iniziativa impreditoriale... senza mai perdersi in autocommiserazioni o "complessi di Calimero"! Il mio motto: “Blame No One. Expect Nothing. Do Something”.

Leggi tutti i suoi articoli (13)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*