Home / Articoli / La Grande Inchiesta AP: Trasparenza Ordini 2017

La Grande Inchiesta AP: Trasparenza Ordini 2017

image_pdfimage_print

TRASPARENZA. Una parola ormai entrata nel linguaggio comune. E uno dei valori fondanti di AltraPsicologia. A distanza di 4 anni dall’ultima inchiesta di AP sulla Trasparenza negli Ordini (CAMPIONATO ITALIANO DI CORSA ALLA TRASPARENZA di Luca Pizzonia), abbiamo voluto replicare.

1° CLASSIFICATO – Punteggio: 8

ORDINE PSICOLOGI PIEMONTE.
Unico Ordine a ricevere un punto per l’usabilità: area trasparenza curata e completa in modo eccellente. Presenti i bilanci completi dal 2010 al 2017 e il bilancio sociale sperimentale 2011-2013. Presenti in area pubblica verbali e delibere.

2° CLASSIFICATI – Punteggio: 7

ORDINE PSICOLOGI LAZIO.
Presenti i bilanci completi dal 2007 al 2017. Verbali e delibere sono presenti insieme in modo completo all’interno dei verbali, in due diverse sezioni del sito.

ENPAP.
Presenti i bilanci completi dal 2006 al 2017. Delibere in area pubblica. Verbali del CIG presenti solo in area riservata. Area Trasparenza curata con molte informazioni sull’intero funzionamento dell’Ente, anche se non c’è obbligo di legge.

3° CLASSIFICATO – Punteggio: 6

ORDINE PSICOLOGI MARCHE.
Presenti in forma completa i bilanci dal 2007 al 2017. Le delibere sono in ordine e presenti nell’Area ‘Provvedimenti’, dal 2014 in poi (attuale consiliatura). Primo in trasparenza con largo distacco fra i piccoli Ordini, che hanno meno risorse e quindi maggiori meriti quando curano bene la trasparenza.

4° CLASSIFICATO – Punteggio: 5

ORDINE PSICOLOGI EMILIA ROMAGNA.
Presenti in forma completa i bilanci dal 2009 al 2017. Non presenti verbali o delibere, ma sintesi degli argomenti trattati in consiglio.

5° CLASSIFICATI – Punteggio: 3

ORDINE PSICOLOGI BASILICATA.
Presenti i bilanci completi dal 2013 al 2017. Sono presenti solo alcune delibere, in modo incompleto.

ORDINE PSICOLOGI TOSCANA.
Bilanci completi dal 2013 al 2016. Manca il previsionale 2017, approvato da almeno un mese. Verbali e delibere non trovati in area pubblica.

ORDINE PSICOLOGI CAMPANIA.
Presenti in forma completa i bilanci 2014-2017. Non trovati verbali e delibere.

ORDINE PSICOLOGI TRENTO.
Presenti i bilanci in forma sintetica, ma comunque sufficiente dettagliati per rappresentare con completezza i movimenti economici, dal 2013 al 2016. Non trovati verbali e delibere.

ORDINE PSICOLOGI PUGLIA.
Presenti consuntivo 2015 e previsionale 2016 e 2017 in forma completa. Mancano bilanci degli anni precedenti. Presenti i soli verbali in area pubblica.

ORDINE PSICOLOGI SARDEGNA.
Presenti in forma completa i soli previsionali 2015 e 2016 e consuntivo 2015. I verbali sono presenti in ‘Atti Generali’, sezione impropria, ma almeno ci sono. Delibere non trovate.

ORDINE PSICOLOGI ABRUZZO.
Presenti in forma completa i bilanci dal 2014 al 2017. Verbali e delibere, anche se non completi, sono presenti in area trasparenza. Si attribuisce un punto di penalità perché i documenti ci sono, ma il disordine ne ostacola la fruizione.

6° CLASSIFICATI – Punteggio: 2

ORDINE PSICOLOGI VENETO.
Documentazione completa con tutti gli allegati per il solo previsionale 2017. 2015-2016 solo sintesi. Delibere solo se presentano impegni di spesa: attribuiamo un punto ugualmente, per premiare il pensiero.

ORDINE PSICOLOGI UMBRIA.
Il link ad AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE è sbagliato da oltre due mesi. Solo correggendo manualmente l’URL si arriva alla pagina corretta, dove sono presenti i bilanci 2013-2016 completi. Non trovati verbali o delibere.

ORDINE PSICOLOGI LIGURIA.
Presenti il solo consuntivo 2015 e preventivo 2016. Manca il previsionale 2017. Non trovati verbali o delibere.

ORDINE PSICOLOGI CALABRIA.
Presenti i bilanci completi 2013-2016, ma con titoli sbagliati. Non trovati verbali o delibere.

ORDINE PSICOLOGI LOMBARDIA.
Presente una sintesi di 3 pagine dei bilanci previsionali e rendiconti 2014-2016 e il previsionale 2017 in forma più dettagliata. L’assenza di bilanci rende non confrontabile la gestione attuale con quelle precedenti. Delibere e verbali sono presenti, ma mescolati fra loro e dalla numerazione sembrano incompleti. I verbali sono presenti per il solo 2016. Attribuiamo due punti perché i documenti sono presenti, anche se non tutti, ma un punto di penalità perché non ne viene curata la classificazione, e questo pregiudica la fruibilità. Trattandosi del secondo Ordine per dimensioni, ci si aspetta sicuramente di più.

7° CLASSIFICATI. Punteggio: 1

ORDINE PSICOLOGI FRIULI VENEZIA GIULIA.
Bilanci in forma sintetica dal 2013 al 2017. Non trovati verbali e delibere.

CNOP – CONSIGLIO NAZIONALE ORDINE PSICOLOGI
L’ultimo consuntivo è il 2014, manca il 2015. Presenti i previsionali 2015 e 2016. I documenti sono completi, ma sostanzialmente c’è un ritardo di pubblicazione dei bilanci di un anno. Non trovati verbali o delibere.

ORDINE PSICOLOGI SICILIA.
Presente il solo previsionale 2016 in forma completa. Nessun consuntivo. Non trovati verbali o delibere.

8° CLASSIFICATI. Punteggio: 0

ORDINE PSICOLOGI MOLISE.
Presenti i soli preventivi 2013 e 2014, e il consuntivo 2012, in forma completa. Presenti i soli titoli delle delibere 2013. Una situazione di ritardo di 3 anni.

ORDINE PSICOLOGI BOLZANO.
L’area Amministrazione Trasparente non è in Home Page. Non pubblicati i bilanci. Nemmeno con la funzione di ricerca è possibile trovarli. Va comunque detto che gli Ordini di piccole dimensioni possono avere difficoltà a gestire l’aspetto informativo.

Ed ora, le specifiche e i criteri utilizzati.

I CRITERI DI VALUTAZIONE UTILIZZATI.

(1) la presenza dei BILANCI: la loro completezza e numerosità tracciano la storia economica di un Ordine, per cui nei punteggi abbiamo premiato completezza dei documenti pubblicati e numero di bilanci indietro nel tempo. Ci sono grandi differenze: chi pubblica a malapena il bilancio dell’anno in corso, e chi addirittura ha i bilanci degli ultimi 12 anni. Chi pubblica sintesi striminzite, e chi l’intero documento come approvato in consiglio.

Per ‘Bilancio Completo‘, noi intendiamo bilanci come questi:

BILANCIO 2015 ORDINE MARCHE
BILANCIO 2015 ORDINE EMILIA ROMAGNA

PUNTEGGIO BILANCI
0=bilanci assenti
1=bilanci sintetici o incompleti
2=Bilanci completi ma non per l’intera consiliatura attuale (2014-2017)
3=bilanci completi della consiliatura attuale (dal 2014)
4=bilanci completi fino al 2010 (consiliatura precedente)
5=bilanci completi precedenti il 2010

(2) la presenza di VERBALI e DELIBERE: la loro presenza rende conto pubblicamente dell’attività dei consiglieri, dei loro ragionamenti, delle loro decisioni. Viceversa la loro assenza segna, nella nostra idea, una mentalità poco propensa all’apertura e all’accountability.

PUNTEGGIO VERBALI/DELIBERE
0=nessun verbale o delibera, oppure incompleti.
1=pubblici solo verbali o solo delibere
2=pubblici sia verbali che delibere

(3) CURA DELL’AREA TRASPARENZA, intesa come ordine, accessibilità, chiarezza, segnali tutti di un orientamento all’informazione.

PUNTEGGIO ‘CURA DELL’AREA TRASPARENZA’
+1=area trasparenza molto curata
-1=area trasparenza con errori, disordine, trascuratezza.

COSA MANCA? LE RIUNIONI APERTE.

Un dato che avremmo voluto inserire, ma abbiamo faticato a raccogliere. Solo alcuni Ordini lo permettono, e lo dichiarano sul loro sito. Per altri è un mistero. Dedicheremo un’inchiesta ad hoc a questo argomento.

COME E QUANDO ABBIAMO EFFETTUATO LA VERIFICA

Le verifiche sono state effettuate visitando uno a uno i siti degli Ordini e di ENPAP, nella settimana fra il 13 e il 19 Febbraio 2017. I siti web sono per loro natura soggetti a variazioni, per cui i risultati di questa inchiesta potranno sempre migliorare 😉

LINK

Questo file contiene i link che abbiamo visitato:

Febbraio 2017 – INCHIESTA TRASPARENZA ORDINI-ENPAP

Compila i campi di seguito per rimanere aggiornato sulle attività di AltraPsicologia.

Cliccando sul bottone “ISCRIVIMI ALLA NEWSLETTER” dichiari di aver letto ed accettato le Condizioni Generali di Servizio e la normativa sulla Privacy.


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*