Author: admin

image_pdfimage_print

La Storia dell’Ordine degli Psicologi dal '90 all'93 (Parte 2 di 3)

Appena i Commissari hanno “depositato” l’Albo, e si comincia a sentire vento di elezioni, nella categoria cominciano i confronti su quello che è il punto nodale che il Consiglio, appena eletto, si troverà ad affrontare. Il problema dell’art 35, cioè, in soldoni, la sanatoria per la psicoterapia. 35. Riconoscimento dell’attività psicoterapeutica. 1. In deroga a quanto previsto dall’articolo 3, l’esercizio dell’attività psicoterapeutica è consentito a coloro i quali o iscritti all’ordine degli psicologi o medici iscritti all’ordine dei medici e degli odontoiatri, laureati da almeno 5 anni, dichiarino, sotto la propria responsabilità, di aver acquisita una specifica formazione professionale...

Read More

La Storia dell’Ordine degli Psicologi dal '75 all'89 (Parte 1 di 3)

I personaggi sulla scena: Adriano Ossicini- Senatore, psicologo, Indipendente di sinistra Una serie di parlamentari circuiti, blanditi, coccolati, comprati, ricattati, convinti dal medesimo Le facoltà di Roma e Padova Il Direttivo della SIPS ( Meschieri, Cesa Bianchi, Spaltro, Fumai , Nocentini) Il dr. Ferdano Pierucci che, per l’AUPI, segue la vicenda. I personaggi entrano ed escono . Gli Antefatti: E’ alla fine del 70 che si comincia a parlare di Albo e Ordine degli Psicologi. La spinta viene soprattutto dai corsi di laurea di Padova e Roma. Il resto della categoria è diviso. L’università non si pronuncia, fatta eccezione...

Read More