Diritti negati, benessere a rischio: la lotta delle famiglie same-sex per il riconoscimento legale

L’antefatto. Tutto nasce dal mancato inserimento della stepchild adoption (l’adozione del figlio del coniuge) nella legge sulle unioni civili (legge Cirinnà del 2016). Un’omissione che costringe la maggior parte delle coppie omogenitoriali a percorrere la via dell’adozione in casi speciali (ex art. 44 lett. d) L. 184/83), e i Tribunali a esprimersi caso per caso, famiglia per famiglia, previa una lunga indagine che coinvolge anche le equipe adozioni dei servizi territoriali. Si tratta di una situazione che mette in luce un vuoto legislativo. Alcuni sindaci, tra cui quello di Padova, hanno quindi deciso di registrare gli atti di nascita...

Read More