Author: cristina-vacchini

image_pdfimage_print

Due nuovi eventi…tutti bresciani! :-)

C’è davvero bisogno di psicologia in città e dove non arriva OPL arriva AP! Per i nostri amici bresciani sono stati pensati due eventi speciali, condotti dal Presidente dell’Ordine Psicologi Lombardia, Mauro Grimoldi. Parleremo di come gli psicologi possono promuoversi sul mercato del lavoro ma anche come possono difendersi da chi, abusivamente, fa il nostro mestiere.. Ecco le date degli appuntamenti, l’ingresso è libero.  SPARGI LA VOCE! 😉 Mercoledì 2 aprile h 18:30 Teatro S. Carlino Corso Giacomo Matteotti, 6/A a BRESCIA Gli psicologi e gli altri. L’epidemia di abusivismo psicologico e le soluzioni possibili! Qui maggiori dettagli. Mercoledì...

Read More

Quorum mancato. Perché?

Se i quaranta colleghi che non sono venuti a votare per completare il quorum fossero riusciti ad arrivare (e ne conosco almeno tre o quattro, che erano malate o avevano gravi problemi familiari) nessuno si sarebbe posto il problema.   Eppure, secondo me, il problema ci sarebbe stato comunque: è un fatto che la percentuale di iscritti all’Ordine che hanno voglia di venire a votare è molto bassa. Come mai?  Ne parlo con i colleghi che mi chiamano in questi giorni; secondo loro è inconcepibile, dicono che è una mala usanza italiana; insomma, gettano la croce addosso a chi non...

Read More

La staffetta dei concorsi..

L’apertura di concorsi pubblici in ambito sanitario per Psicologi/psicoterapeuti è come la ricerca di un ago in un pagliaio.  Soprattutto quelli “corretti”. Facciamo l’ipotesi di aver superato il primo ostacolo legato all’apertura di un concorso e che, per una serie di ricongiungimenti astrali, riusciamo ad accedere alla selezione avendo superato l’ulteriore prova di “italiano burocratese” che ci porta ad aver consegnato tutti i documenti in numero di copie esatte, con relative firme e diciture di leggi che permettano le varie liberatorie e confermino le varie dichiarazione. E qui, effettivamente, si denota lo psicologo/psicoterapeuta inserito nella società moderna, ovvero che...

Read More

Un’etica senza psicologia

Desidero raccontarvi di fatti che ci riguardano da vicino come psicologi. Avvenimenti gravi e significativi che hanno segnato uno dei momenti di involuzione della nostra professione. Ancora una volta chi poteva parlare ha taciuto, facendoci perdere posti di lavoro e rappresentanza a livello istituzionale nazionale. Partiamo dall’inizio: cos’è un Comitato Etico? Poche persone saprebbero rispondere con certezza, le prime cose che vengono in mente ai più sono forse le sperimentazioni dei farmaci e le cellule staminali. Ebbene secondo il Decreto Ministeriale del 1998 il Comitato Etico è un organismo indipendente, senza scopi di lucro, costituito nell’ambito di una struttura...

Read More